BIOLOGA NUTRIZIONISTA

Dott.ssa Laura Maragno

Ho sempre pensato che il termine “dieta” venga usato in maniera errata ad indicare un’alimentazione restrittiva che porta ad un atteggiamento mentale negativo per chiunque incominci un percorso nutrizionale. Il termine “dieta” andrebbe inteso invece come “corretto regime alimentare” caratterizzato da buone regole da adottare affinché l’alimentazione diventi uno strumento di salute.

PERCORSI NUTRIZIONALI PER

I percorsi nutrizionali servono per acquisire consapevolezza sui corretti comportamenti alimentari, imparando a equilibrare la propria alimentazione in base alla fisiologia, gusti e abitudini.

Gravidanza e Allattamento

In questi due periodi importanti il corpo di una donna subisce cambiamenti fisiologici, il più importante è l’aumento di peso accompagnato dalla modificazione del metabolismo richiedendo un certo aumento del nostro fabbisogno energetico, proprio per questo motivo è importante seguire una dieta equilibrata per garantire un corretto sviluppo e accrescimento del nascituro.

Prima infanzia

I bambini vivono oggi in un mondo in cui hanno a disposizione una varietà precedentemente impensabile di cibi: per questo è diventato essenziale fare attenzione a cosa mangiano e, soprattutto, educarli fin dai primissimi anni di vita ad alimentarsi correttamente.

Obesità o sovrappeso

Obesità e sovrappeso sono condizioni caratterizzate da eccessivo peso corporeo associato ad un aumento del rischio di insorgenze di diverse patologie quali malattie cardiovascolari, ipertensione, diabete ect. La giusta terapia alimentare associata ad uno stile di vita attivo può risolvere il problema in maniera definitiva.

Intolleranze o Allergie

Le allergie o intolleranze alimentari vengono spesso scambiate o mal interpretate, una giusta anamnesi alimentare (associata a eventuali test) può aiutare nella loro individuazione e trattamento. Eseguo alimentazioni specifiche per ogni tipo di allergia o intolleranza.

Menopausa

La menopausa, rappresenta un periodo molto delicato per una donna. L’abbassamento dei livelli di estrogeni comporta alterazioni a livello del metabolismo osseo, lipidico e glucidico che incrementano il rischio di osteoporosi, malattie cardio/cerebro-vascolari, diabete, sovrappeso e obesità. Proprio per questo motivo è importante che la donna segua un regime alimentare corretto e uno stile di vita attivo.

Vegetariani o vegani

Tali regimi alimentaro, se non effettuati in maniera corretta, possono presentare carenze nutrizionali importanti. È auspicabile quindi rivolgersi ad uno specialista che vi segua per garantirvi una corretta alimentazione.

Ricevo su appuntamento

Ricevo a Merate, Seregno e Robbiate.

Telefono | +39 391 7624706

Email | laura.maragno@tiscali.it
Laura Maragno - MioDottore.it